Kayak

Eporedia Active Days: il kayak protagonista dello spettacolo

in

Per quattro giorni, Ivrea e le valli circostanti saranno il centro del mondo per gli appassionati del kayak: in gara, alcuni fra gli atleti più forti al mondo.

 

IL KAYAK PROTAGONISTA AGLI EAD: SI INIZIA CON LA NOVITA’ DELLA VAL CHAMPORCHER

in

Come sempre sarà il kayak lo sport più atteso degli EAD. Quest’anno lo spettacolo sarà an che nella nuova location valdostana.

Nella serata di venerdì lo spettacolo della Team Sprint Race

in

Nella serata di venerdì gli Eporedia Active Days hanno offerto lo spettacolo puro della Team Sprint Race di kayak, la gara che si è svolta in notturna a Ivrea presso lo Stadio della Canoa, sulle acque della Dora Baltea. Illuminati dalle luci artificiali, si sono sfidati otto team, di cui tre misti che hanno gareggiato ma i cui tempi non sono stati conteggiati per le classifiche ufficiali.

Gli Eporedia Active Days iniziano nel segno del kayak

in

Giovedì e venerdì, prime due giornate degli Eporedia active Days nel segno del kayak. Protagonista la Val Chiusella, con le gare che si sono disputate prima a Fondo, poi ad Alice Superiore.

Giovedì si è svolta la gara individuale, organizzata su sue manche. Trenta gli atleti al via. La prima manche si è chiusa con l’azzurro Ramazza davanti a tutti, anche se la leadership era in condivisione con Lasko. Alle loro spalle lo slovacco Pavel Andrassy. Nella gara femminile va la Seather.

Condividi contenuti