Lo spettacolo del sabato sera con laTownhill

in

Guarda la fotogallery

Nel caleidoscopio di sport, musica, gare e feste degli Eporedia Active Days, fa la sua bella parte la mountain bike, con la gara Townhill, cioè Downhill in città. Il palcoscenico è il centro di Ivrea, con la suggestiva partenza dal Castello (Ivrea dalle Rosse Torri..), per scendere in un budello di vicoli, passando per le piazze principali della cittadina canavesana. Il maltempo ci ha provato a rovinare il lavoro degli ammirevoli organizzatori, ma alla fine tra una pioggia e l’altra si sono disputate le due manche previste, con 86 biker in gara. Tutti se la sono cavata sui numerosi salti predisposti dall’organizzazione con non poca fatica, anche se la pioggia ha suggerito a molti un approccio prudente a questi ostacoli artificiali.

Comunque anche questa è andata, con il podio assoluto maschile composto da Francesco Locatelli (Team Le Marmotte) 1° in 1’21”81c, Gabriele Giletta (Team Scott) 2° in 1’23’08” e Claudio Riotti (Bortolami Bike Action) 3° in 1’23”50c.

Nella seconda manche i primi tre sono stati Mario Milani (Team Lancillotti) 1° in 1’23”85c, Andrea Leo 2° in 1’25”40c e Simone Ilanoi 3° in 1’25”78c.

Prima e unica donna in gara Rosaria Fuccio